Cardiologia

VESALIUS CLINIC DOMODOSSOLA

Cardiologia

Le malattie dell’apparato cardiovascolare rappresentano la prima causa di morte in Italia. È indispensabile iniziare la prevenzione già dall’infanzia e dall’adolescenza attraverso percorsi di informazione sui corretti stili di vita e sulle modalità di controllo dei fattori di rischio cardiovascolare. Per conoscere il proprio rischio cardiovascolare è utile sottoporsi ad una visita cardiologica corredata da una serie di esami ematochimici e strumentali che possono essere eseguiti presso Vesalius Clinic.

 

I principali fattori di rischio cardiovascolare sono: fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, insufficienza renale, obesità, vita sedentaria, pregresso evento cardiovascolare.
Lo specialista è in grado di calcolare un punteggio per ogni paziente potendo così classificare individui a basso, medio e alto rischio cioè con probabilità di un evento cardiovascolare nei dieci anni successivi: < 5% (basso) tra 5 e 10% (medio) e alto > 10%, secondo i dettami della Società Europea di Cardiologia (ESC). Va ricordato che i pazienti diabetici, con insufficienza renale o con un precedente evento cardiovascolare sono di per sé ad alto rischio.
La classificazione del rischio cardiovascolare comporta un approccio terapeutico via via più aggressivo.

Le malattie dell’apparato cardiovascolare rappresentano la prima causa di morte in Italia. È indispensabile iniziare la prevenzione già dall’infanzia e dall’adolescenza attraverso percorsi di informazione sui corretti stili di vita e sulle modalità di controllo dei fattori di rischio cardiovascolare. Per conoscere il proprio rischio cardiovascolare è utile sottoporsi ad una visita cardiologica corredata da una serie di esami ematochimici e strumentali che possono essere eseguiti presso Vesalius Clinic.

 

I principali fattori di rischio cardiovascolare sono: fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, insufficienza renale, obesità, vita sedentaria, pregresso evento cardiovascolare.
Lo specialista è in grado di calcolare un punteggio per ogni paziente potendo così classificare individui a basso, medio e alto rischio cioè con probabilità di un evento cardiovascolare nei dieci anni successivi: < 5% (basso) tra 5 e 10% (medio) e alto > 10%, secondo i dettami della Società Europea di Cardiologia (ESC). Va ricordato che i pazienti diabetici, con insufficienza renale o con un precedente evento cardiovascolare sono di per sé ad alto rischio.
La classificazione del rischio cardiovascolare comporta un approccio terapeutico via via più aggressivo.

Desideri maggiori informazioni?
Contattaci, risponderemo il prima possibile.

Ci prendiamo cura di te…

Vesalius Clinic Domodossola

L’obiettivo di Vesalius Clinic è da sempre quello di arrivare alla soddisfazione del cliente nel minor tempo possibile al fine di offrirgli la possibilità di fare ritorno a casa sua godendo fin da subito di una salute rinnovata. Se desideri prenotare una visita presso la struttura non esitare a chiamare il +39 0324 760200 o a compilare l’apposito form.

+39 0324 760200

info@vesaliusclinic.it

Via Ballarini, 2

28845 Domodossola (VB)

s

Orari di apertura

da Lunedì a Venerdì: 09.00/19.30
Sabato mattina: 09.30/12.30

iframe altezza 100%